Torino/Pedofilia, professore di musica: pm chiede condanna a nove anni

Torino: professore di musica accusato di abusi su minori, pm chiede condanna a 9 anni Torino, 27 ott. (Adnkronos) - Il pubblico ministero di Torino, Stefano Demontis, oggi ha chiesto una pena di 9 anni di reclusione per il professore di musica in pensione accusato di violenza sessuale su tre bambini. Le presunte violenze erano emerse nel 2008 quando i genitori di un bambino di 10 anni, che si sono costituiti parte civile nel procedimento con l'avvocato Marco Feno, si erano rivolti agli inquirenti dopo che il piccolo aveva raccontato loro delle ''attenzioni'' e delle carezze dell'insegnante.

Episodi che si sarebbero verificati in casa del bambino nel capoluogo piemontese, dove l'uomo si era offerto di impartirgli lezioni a domicilio. Partendo da questo episodio la Polizia era poi risalita ad altri due casi di violenze che si sarebbero verificate nei primi anni 2000. All'epoca i ragazzini, che oggi sono maggiorenni, avevano 11 e 12 anni.

Gli abusi, palpeggiamenti e abbracci, sarebbero avvenuti durante delle gite in montagna. Il professore, difeso dall'avvocato Cosimo Palumbo, ha sempre negato ogni addebito. (27 ottobre 2011 ore 19.32) http://torino.repubblica.it/dettaglio-news/19:21-19:21/4057808