Leverano, Bomba nell'auto del bidello accusato di pedofilia

La Gazzetta del Mezzogiorno Bomba nell'auto del bidello accusato d'essere un pedofilo

LEVERANO (LECCE) – Un piccolo ordigno rudimentale è stato fatto scoppiare all’interno della Seat Ibiza di proprietà di un bidello agli arresti domiciliari con l'accusa di violenza sessuale su alcune bambine della sua scuola. Si tratta di Cosimo Bruno My, di 65 anni. La vettura, parcheggiata sotto l’abitazione dell’uomo, ha riportato la rottura dei vetri. Sull'episodio sono state avviate indagini dai carabinieri.